Ecomate logo Beta

Manifesto

Ci impegniamo a sostenere esclusivamente le PMI europee (micro, piccole e medie imprese) in quanto rappresentano il nostro core market e i nostri valori fondamentali.

Ecomate vuole contribuire all'Unione Europea sostenendo soluzioni che porteranno benefici economici, ambientali e sociali.

I. Introduzione

Il cambiamento climatico antropogenico è una conseguenza dell'attività umana che sta causando ripercussioni globali negative; alcune di queste hanno già causato danni sostanziali. Mantenendo i nostri modelli di consumo e produzione, entro il 2030 avremo bisogno dell'equivalente di due pianeti come il nostro per continuare a supportarci.

Allo stesso tempo, non essendo riusciti a trasferirci su nuovi modelli economici, siamo arrivati in una situazione di stallo in cui non siamo ancora fuori dalla crisi finanziaria.

La società moderna sta affrontando diversi problemi e molti di essi sono ancora in attesa di essere risolti. Siamo sull'orlo di un'importante transizione verso un cambio di paradigma.

II. Per lo sviluppo economico

  • Lo sviluppo ambientale, sociale ed economico sono parametri chiave quando si effettuano scelte di business. Questa prospettiva garantisce uno stile di vita di qualità.

  • La recente crisi economica rappresenta un'opportunità per compiere una transizione conveniente verso un'economia circolare.

  • Completa digitalizzazione incoraggiando l'uso di tecnologie online e strumenti innovativi per ottimizzare i tempi, semplificando la burocrazia, i processi e l'industrializzazione.

  • Acquistando e promuovendo prodotti "made in Europe", garantiamo trasparenza lungo l'intera catena industriale e promuoviamo la conoscenza del patrimonio europeo. Garantendo e promuovendo la sostenibilità delle PMI europee, garantiamo un futuro orientato all'innovazione.

  • Nella storia europea, abbiamo accumulato più di duemila anni di conoscenza e tradizioni produttive: insieme, possiamo tornare ad essere la forza trainante per gli altri continenti.

  • L'etica professionale è caratterizzata da un principio di trasparenza che è la chiave per guadagnare la fiducia e credibilità di lavoratori, clienti, partner, azionisti e parti interessate.

  • Tutte le società devono ottenere la massima trasparenza nelle loro politiche interne, pratiche, processi, modelli aziendali, tassazioni, relazioni con i dipendenti e definizioni di normative ambientali.

II. Per l'ambiente

  • Lo sviluppo ecosostenibile, la protezione dell'ambiente e l'innovazione verde sono parametri chiave quando si effettuano le scelte di acquisto.

  • L'educazione ambientale è fondamentale. Tutti sono responsabili per la salvaguardia dell'ambiente naturale europeo, la sua straordinaria bellezza non dovrebbe essere sfruttata ma preservata.

  • Il danno ambientale è una causa significante di numerosi problemi di salute pubblica. Supportiamo l'innovazione e la ricerca per ridurre i danni e di conseguenza il costo della salute pubblica.

  • Bisogna concentrarsi sulla produzione di energia verde e rinnovabile, utilizzando le nuove tecnologie e ottimizzando l'efficienza, quindi trasformando il nostro consumo energetico.

III. Per la società

  • Devono essere prese le giuste decisioni per garantire un progresso tecnologico e una transizione indolore verso una nuova era.

  • Il rispetto e l'apprezzamento per il lavoro degli altri, così come la passione per il proprio lavoro, l’attenzione ai clienti e la salvaguardia dell'individuo e l'ambiente sono le basi per la creazione di una società europea migliore.

  • Tutti hanno il diritto di lavorare in un ambiente sano e sicuro. Ecomate promuove la gestione aziendale attenta a questi argomenti.

  • È fondamentale il controllo su prodotti di largo consumo e tutto ciò che ha o può avere un impatto negativo sulla salute pubblica, la sicurezza o l'ambiente. Una metodologia scrupolosa è garanzia di un prodotto di qualità.

  • Educazione e promozione di uno stile di vita sano, offrendo scelte di acquisto più intelligenti, solo da società sostenibili, poiché trasparenza e benessere sono diritti innegabili per tutti.

NOI SIAMO “ECOMATE”, E TU?